JOHN LENNON VIVE: E’ SEMPRE CON NOI

8 dicembre 2008

John Lennon COLLAGE RIP.jpg

LENNON UCCISO DA CHI?  (servizio a cura di Gil Brezza)

Si menziona un matto assassino, ma dubbi sul vero o sui veri assassini e mandanti permangono. Chi ha voluto eliminare John Lennon.pdf

Un fatto è vero: rimane la nostalgia, oltre alla rabbia di non averlo più proprio come traspare dall’articolo seguente.Who Killed John Lennon (Bresler).jpg

Lunedì 8 dicembre 2008 – Oggi sarà pure un giorno di festa, molti addobbano le proprie abitazioni con alberi di Natale, presepi e luci colorate ma per me l’8 dicembre è sempre stato un giorno tristissimo. Perché, anche se sono ormai passati ventotto anni, io sono ancora addolorato per la morte di John Lennon, come se quel matto assassino avesse stroncato la vita di John proprio oggi. John Lennon (Daily Mirror New).jpg

Dopo tanto tempo io non riesco ancora a capacitarmi… non me la posso prendere!… Ma come si fa? Ma come si può uccidere un Beatle?!! Certe cose succedono soprattutto in America, su questo non ci piove. La mia rabbia non si placa.
Tra gli scomparsi, oltre ai miei cari, John Lennon è la figura, non solo musicale,  che più mi manca al mondo. Sono sicuro che oggi sarebbe in gran forma, che non avrebbe fatto minimamente ricorso alla chirurgia estetica per nascondere i segni del tempo, che magari porterebbe anche i capelli un po’ lunghi, sicuramente bianchi o brizzolati. Sono sicuro che avrebbe continuato ad avere dischi in prima posizione nelle classifiche di tutto il mondo, un po’ come è  per
Bob Dylan. Mi sarebbe piaciuto tantissimo sentire il suo parere sull’America di oggi, sul suo presidente, su quest’Europa così pecorona, su questa società ancora complessivamente così bigotta.

John Lennon - Wallpaper (Portrait & Singing-Guitar).jpgSe oggi John  Lennon fosse vivo sono sicuro che i Beatles si sarebbero già riuniti, non dico in pianta stabile ma che, tra gli anni Ottanta e Novanta, avrebbero prodotto tre o quattro dischi scala-classifiche con canzoni stupende. Sono sicuro che oggi John prenderebbe bonariamente, se non duramente come un fratello,  in giro Paul McCartney per l’amara fine del suo matrimonio. Sono sicuro che John avrebbe continuato a fare dischi per e con Ringo Starr. Sono sicuro che John avrebbe scritto una canzone tanto John_Lennon.jpgbella quanto dolce per la morte di George Harrison e che a quel punto avrebbe messo definitivamente fine alla vicenda dei Beatles. Sono sicuro che, se John fosse ancora in vita, dei personaggi come Bono degli U2 non avrebbero tanta visibilità.
Ecco, per farla breve, sono sicuro che con John Lennon ancora fra noi il mondo della musica, della cultura e dello spettacolo sarebbe ben diverso. SAREBBE SENZA DUBBIO UN BEL ESEMPIO VIVENTE PER I GIOVANI D’OGGI ED ANCHE PER I GIOVANI DI UNA VOLTA!
Se potessi esprimere un solo desiderio, un solo desiderio musicale non avrei dubbi…
John Lennon vivo!

You may say I’m a dreamer, but I’m not the only one…

Ascolta “Imagine” versione strumentale per solo pianoforte e leggi la traduzione in italiano del testo:http://giulianbrezza.myblog.it/media/01/02/566446852.mp3

John Lennon - Imagine (lyrics & Photo).jpg

JOHN LENNON VIVE: E’ SEMPRE CON NOIultima modifica: 2008-12-07T10:40:00+01:00da ritayariangelo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “JOHN LENNON VIVE: E’ SEMPRE CON NOI

  1. Mi commuovo sempre quando ascolto questa musica e leggo le parole di Immagin. Ora gli uomini sono troppo impegnati ad occupare posti, ad avere cose…non c’è posto per questi pensieri…spero ritornino di grande attualità le esigenze di unione e solidarietà vera che noi degli anni di “Lennon” abbiamo sentito con tanta empatia. Ciao Grazie.

Lascia un commento